Accedere ai propri documenti ospedalieri con Evita

Presso il reparto di Otorinolaringoiatria dell’Ospedale cantonale di Lucerna e nella Spital Netz Bern (Rete ospedaliera di Berna) le pazienti e i pazienti hanno accesso elettronico ai propri documenti ospedalieri. Dal 2012 la Spital Netz Bern offre con successo questa soluzione alle proprie pazienti e ai propri pazienti in tutte le sue cliniche. Evita è un servizio gratuito di Swisscom.

Speso i documenti medici sono conservati in luoghi diversi. Medici di famiglia, medici curanti ospedalieri come oculisti, ortopedici o ginecologi nonché gli ospedali stessi compilano le proprie cartelle cliniche. Le pazienti e i pazienti solitamente non hanno accesso a questi documenti medici. Per questo motivo due ospedali svizzeri offrono un servizio nuovo.

Sempre accessibili attraverso Internet

La clinica di Otorinolaringoiatria del LUKS e la Spital Netz Bern mettono a disposizione dei propri pazienti tutti i referti clinici e i documenti ospedalieri in formato elettronico e gratuito. Per beneficiare di questo servizio è sufficiente disporre di un dossier salute Evita nel quale sono depositati tutti i dati sanitari e di salute da gestire e rendere accessibile anche a terzi.

Più trasparenza per pazienti e personale sanitario

La Spital Netz Bern e l’Ospedale cantonale di Lucerna sono i primi ospedali in Svizzera a offrire alle proprie pazienti e a propri pazienti il dossier salute Evita riconoscendone un valore aggiunto a beneficio sia dell’ospedale che del paziente. “Obiettivo della collaborazione con Swisscom è di offrire ai nostri pazienti più possibilità nella gestione personale della salute e contribuire a una maggiore trasparenza”, afferma il Prof. Dr. med. Thomas Linder, primario della clinica di Otorinolaringoiatria del LUKS. “Inoltre il personale sanitario è informato prima e si può evitare di eseguire gli stessi accertamenti su due canali diversi”, aggiunge Linder.

Nel reparto di Otorinolaringoiatria, le pazienti e i pazienti del LUKS hanno a disposizione un iPad con il quale accedere in qualsiasi momento al proprio dossier salute Evita e consultare i propri documenti ospedalieri. In questo modo le pazienti e i pazienti posso prendere visione dei referti medici e rileggere le informazioni anche dopo la consulenza medica. Durante la fase pilota (aprile 2013 – aprile 2014) dell’Ospedale cantonale di Lucerna la partecipazione è limitata ai pazienti della clinica di Otorinolaringoiatria. Una volta conclusa con successo la fase pilota, il LUKS aspira ad integrare nel progetto anche altre cliniche.

I riscontri sono positivi: “Il bilancio che oggi siamo in grado di fare è molto positivo”, afferma Peter Gerber, direttore degli Ospedali Tiefenau e Ziegler della Spital Netz Bern. “I nostri pazienti apprezzano questo servizio e ne fanno uso regolarmente.p>

Un sistema sanitario moderno per la Svizzera

Anche Stefano Santinelli, responsabile dell’area salute in Swisscom riconosce il vantaggio per tutti i partecipanti: “L’accesso elettronico ai propri documenti ospedalieri semplifica gli attuali processi in cui i pazienti ricevono solo su richiesta una copia cartacea o su supporto digitale dei propri documenti.” Grazie alla partecipazione al progetto, la Spital Netz Bern e l’Ospedale cantonale di Lucerna godono di un ruolo pionieristico in Svizzera muovendo un passo verso lo sviluppo del sistema sanitario e rispondendo alle esigenze del paziente. Infatti, aggiunge Santinelli: “In base ai nostri sondaggi i pazienti hanno esigenza di poter consultare e gestire elettronicamente e in qualsiasi momento i propri dati sanitari”.

 

Indietro a: Panoramica Notizie